SAINT FLORENT, LA CITTADELLA ED IL GOLFO

SAINT FLORENT, LA CITTADELLA ED IL GOLFO

Saint Florent

Saint Florent nasce incastonata nello splendido golfo che le ha dà il nome, sul lato ovest di Capo Corso che ospita anche il suo porto. E’ un fiorente centro balneare, meta di molti croceristi che arrivano qui in yacht. Conosciuta per la rinomata vita che scorre vivace soprattutto d’estate, tanto da essere stata definita la Saint-Tropez della Corsica.

Come in tutte le città che popolano la costa della Corsica, anche Saint Florent è caratterizzata da una parte vecchia della città, che costituisce uno dei luoghi più suggestivi ed affascinanti. Dotata di piccole piazze ben curate, adorne di piante ed oleandri,diventa un piacere scoprire questa località attraverso rilassanti passeggiate, magari al tramonto, quando la brezza della sera prende il posto al calore del sole. Un affascinante borgo circondato dalle dolci colline corsicane che vanno incontro al mare cristallino: un piccolo villaggio di pescatori che diventa un’esclusiva località di ritrovo per i croceristi amanti del buon vivere.

La Cittadella genovese di Saint Florent è il cuore antico della città ed è anche la zona maggiormente visitata. Le sue costruzioni color sabbia danno un tocco esotico al panorama. Immancabile, infine, è la visita alla Cathedrale du Nebbio, la cui facciata romanica è scolpita con serpenti e numerose altri animali feroci. Sono presenti anche alcune torri genovesi semi-distrutte dal tempo ed una che ancora regge contro le avversità del tempo, la torre di Mortella.  Per divertirsi, poi, non bisogna allontanarsi molto: un aperitivo frizzante al Bara Vin in place Doria e poi per continuare la serata il La Vista è una delle discoteche più divertenti della città dove si può ballare fino al mattino.

Le spiagge attorno a Saint Florent sono tutte concentrate su una lunga strada detta Strada della spiaggia. Questa conduce alla spiaggia della Roya, lunga circa 2 chilometri. Qui la vegetazione circonda interamente la distesa di sabbia ed il mare, creando suggestivi giochi di colori, specialmente se si osserva dalla prua del proprio yacht. La lingua di sabbia che costituisce questa zona è il luogo ideale dove organizzare attività sportive di ogni tipo, dal trekking, ad escursioni in barca o diving.

Alcune spiagge invece sono raggiungibili in poco meno di venti minuti di navigazione, come la spiaggia di Saleccia e quella del Lodo. Saint Florent, una vera perla della costa settentrionale della Corsica, è circondata anche dal deserto degli Agrites che offre splendide spiagge difficilmente accessibili via terra ma che a bordo di uno yacht diventano davvero luoghi di pace e relax assoluto.

Saint Florent diventa quindi una tappa obbligatoria per chi visita questa parte di Costa Azzurra durante un charter di lusso in Corsica.

Yachts in evidenza