FORMENTERA, LA TRANQUILLITA’ DELLE ISOLE BALEARI

FORMENTERA, LA TRANQUILLITA’ DELLE ISOLE BALEARI

Formentera

Una delle quattro principali isole delle Isole Baleari, tra le più belle: Formentera. Vicinissima alla Spagna e alle sue spumeggianti coste, l’isola è l’ideale per una rigenerante e divertente pausa dalla navigazione durante una crociera in giro per le isole Baleari. Con la sorella minore Ibiza forma, inoltre, le Isole Pitiuse.

Per chi ama il mar Mediterraneo quest’isola è perfetta. Tra aprile ed ottobre le Baleari sono la destinazione ideale per chi cerca una vacanza all’insegna della vita mondana, della natura ma allo stesso tempo cerca un luogo dove la privacy, l’intimità ed il benessere siano uno dei punti forti! Se si arriva qui con uno yacht a noleggio a motore o a vela ci si trova subito immersi nella vegetazione rigogliosa ed un mare incredibilmente cristallino, dove le profondità si alternano a distese sabbiose degne della più celebre isola dei Caraibi.

Una delle mete più amate dai croceristi di tutto il mondo, le Isole Baleari, ed in particolare Formentera, offre acque limpide, una vivace ed energica movida notturna per chi sa divertirsi e un’indimenticabile esperienza tipicamente mediterranea. E’ possibile attraccare al porto turistico di Marina de Formentera o altri porti più piccoli. Tutti sono progettati per ospitare qualunque imbarcazione: dagli yacht a motore a quelli a vela in crociera per il Mediterraneo.

Per chi ama il mare e le spiagge assolate, Formentera è un’isola che soddisfa appieno anche il crocerista più esigente! Un litorale che offre chilometri di spiaggia di sabbia finissima e bianca pronta per ore ed ore di rilassante tintarella. Anche l’acqua di quest’isola non si tira indietro: cristallina e limpida, regala sfumature di verde e blu che pareggia i conti con le altre isole del Mediterraneo. Per chi desidera qualche momento di isolamento e quiete invece l’isola è ricca di piccole calette nascoste, come quella di Migjorn.
Formentera è il perfetto mix tra bellezze naturali (le sue coste sono quasi prive di costruzioni) e servizi per vivere una vacanza alle Baleari perfetta!

Le spiagge più belle di Formentera sono quelle della riserva del Parco Naturale, appena fuori le suggestive saline, di cui l’isola è ricca. Il sale che viene estratto qui, infatti, è molto rinomato. E’ possibile fare diverse escursioni all’interno del parco, un vero polmone verde per l’isola. Tra quelle da non perdere assolutamente c’è sicuramente la spiaggia di Ses Illetes, la più famosa di tutta Formentera, una vera piscina naturale grazie ad oltre un chilometro di spiagge quasi caraibiche e prive di onde; raggiungibile via mare con uno yacht a motore o a vela invece è l’isola Espalmador dove si trova la bellissima e selvaggia spiaggia di Raco’ de s’Alga. Oltre ad ospitare un famosissimo locale, il Tanga, la spiaggia di Playa de Lleant, paradiso per i surfisti visto che è bagnata da onde altissime e circondata da suggestive dune. La più frequentata dell’isola, Es Pujols, poi, ricorda le spiagge più belle di Ibizia, popolata, in alta stagione, da Vip e croceristi che sanno come divertirsi. Altre spiagge sono Cala Saona dove gettare l’ancora e fare un tuffo in tutta tranquillità e Ses Platgetes, altra baia nascosta dove rilassarsi.

Dopo essersi scatenati nelle folli notte mondane di Ibiza non c’è luogo migliore dove rilassarsi che sulla sorella Formentera. Sicuramente anche qui ci si diverte con una frizzante movida notturna ma di giorno ci si può tranquillamente rilassare su una delle spiagge più belle; fare un giro dell’isola in yacht; o fare una bella passeggiata tra le tante bellezze naturali ed architettoniche dell’isola.

Dichiarata patrimonio UNESCO come la piccola Minorca, Formentera offre a chi ama immergersi nella natura escursioni molto interessanti. Per chi vuole diverti l’isola è piena di piccoli club e gli esclusivi stabilimenti balneari organizzano feste sula spiaggia che durano fino al mattino. Da visitare, inoltre, sicuramente il borgo principale di Formentera, San Francesc Xavier dove poter prender un caffè nei caffè all’aperto della piazzetta. Altri centri da esplorare sono El Pilar de la Mola, la Savina e Ferran de ses Roques. In quest’ultima cittadina si trova il Fonda Pepe. Ci sono oltre venti itinerari che i croceristi poi possono fare all’interno dell’isola, a piedi o in bici: alcuni più semplici, altri più impegnativi ma tutti valgono la pena!

Un viaggio alle Saline può essere un’esperienza da fare davvero particolare. Per gli amanti del diving e dello snorkeling, poi, i fondali di Formentera sono davvero belli ma molto delicati: è necessario, in alcune zone, richiedere l’autorizzazione all’ente dedicato.

Yachts in evidenza