CAPRERA: L’ISOLA DOVE IL TEMPO SI E’ FERMATO

CAPRERA: L’ISOLA DOVE IL TEMPO SI E’ FERMATO

Caprera

Caprera è la seconda isola per dimensione nell’arcipelago de La Maddalena. Collegata alla sorella maggiore, La Maddalena (che dà il nome all’intero gruppo di isole), tramite un ponte: una lunga “camminata” che permette la comunicazione tra le due isole. Caprera condivide con le altre isole, oltre all’appartenenza al Parco nazionale Arcipelago di La Maddalena e la bellezza un po’ aspra e selvaggia. 45 chilometri di coste da esplorare a bordo del proprio yacht: l’intera isola è un piccolo paradiso che persino Giuseppe Garibaldi, il famoso condottiero italiano padre del Risorgimento, ha amato durante il periodo in cui è stato qui ospite.

Alcuni Yacht di lusso disponibili in area

L’intera isola ha tantissime spiagge davvero belle per trascorrere delle giornate davvero uniche. Una consigliata è quella della piccola penisola di Punta Rossa con la Spiaggia del Relitto: diversamente dalla spiaggia del Naviglio di Zante, qui lo scheletro di un’antica barca di legno emerge delicatamente tra la sabbia bianca e le rocce. Uno spettacolo davvero particolare. Dalla località Stagnali, seguendo la costa, è possibile andare alla scoperta di tutte le calette del lato orientale dell’isola. Proseguendo nella navigazione si incontrano le spiagge dei Due Mari, a poca distanza l’una dall’altra.

Ancorare a Capo Coticcio (conosciuta anche come la Tahiti sarda) dove al tramonto il sole si incontra col mare donando alla spiaggia, tra le più belle di Caprera, sfumature cangianti dal bianco al rosa fa vivere un’atmosfera tutta da godere rilassandosi sul proprio yacht.

Acque color smeraldo e panorami mozzafiato appartengono anche all’altro lato dell’isola: tante calette da scoprire, raggiungibili solo via mare, possono essere il luogo ideale dove ritagliarsi qualche momento di tranquillità e di solitudine. Stesi al sole sulla sabbia bianca o facendo un rigenerante bagno nelle acque cristalline di Cala Andreani nella costa meridionale di Caprera si conclude un perfetto giro delle spiagge più belle di quest’isola.

Natura incontaminata, spiagge bianche che diventano rosa, tramonti unici, una riserva naturale che permette di poter vivere una porzione di vacanza in Sardegna all’insegna della tranquillità e della solitudine, prendendo una pausa dalla movida della costa sarda.

 

Yachts in evidenza