<
itinerario

Leeward Islands: tra le acque del Mar dei Caraibi e l’ospitalità locale

Oltre 300 spiagge compongono le Isole Leeward che sono a tutti gli effetti un vero e proprio paradiso terrestre in terra. Una miriade di piccoli anfratti nascosti e deserti, spiagge superattrezzate e alla moda caratterizzano queste terre. Antigua, con capitale St. John’s, con il suo parco naturale e le coste basse che permettono di godere di un mare cristallino e trasparente come pochi è una perla dalla bellezza incontaminata e selvaggia che si sposa in maniera unica con la mondanità. Barbuda, invece è di una bellezza selvaggia, con le sue spiagge bianche e la desertica area lontana dalle mani dell’uomo. Uno spettacolo mozzafiato tutto da vivere.

1Giorno

Antigua è la più grande delle Isole Sopravento settentrionali e fu chiamata così da Cristoforo Colombo in memoria di una chiesa spagnola, Santa Maria La Antigua (Santa Maria Antica). Antigua è famosa per le sue spiagge e per i siti coloniali tra cui Shirley Heights, con postazioni di artiglieria e edifici militari che offrono una vista mozzafiato sul porto inglese. Iniziate la vostra crociera a bordo di uno yacht charter di lusso all’Antigua Yacht Club di Falmouth Harbor.

2Giorno

Partite alla volta di Green Island o Nonsuch Bay e fermatevi per la notte. Green Island è disabitata ed è perfetta per trovare la giusta privacy e il più totale relax. Nonsuch Bay si trova all’estremità orientale di Antigua e le sue acque protette sono perfette per lo snorkeling. La sera potete scendere a terra per visitare Harmony Hall, un ex zuccherificio trasformato in ristorante, guest-house e galleria.

3Giorno

Raggiungete Barbuda, con spiagge rosa e bianche ideali per prendere il sole, e acque che abbondano di barriere coralline e relitti antichi, perfette per chi fa snorkeling. Sull’isola si trovano bellissimi resort esclusivi dove poter giocare a tennis o a golf. A nord di Barbuda si trova il Frigate Bird Sanctuary, con 170 specie e più di cinquemila uccelli di fregata diversi.

4Giorno

Una volta salutata Barbuda, navigate verso il lato nord di Antigua, fermandovi a Five Islands, un gruppo di quattro spiagge a forma di mezzaluna, situato sulla costa nord-occidentale di Antigua. Qui troverete molte spiagge diverse, ideali per nuotare e prendere il sole, e splendidi giardini. Nelle vicinanze, troverete Deep Bay per fare snorkeling e ammirare il relitto delle Ande, una nave mercantile affondata nel 1908, che si trova immersa a soli 6 metri di profondità.

5Giorno

Partite presto verso le isole di Nevis e St. Kitts, che insieme costituiscono la più piccola nazione sovrana nelle Americhe. Per la notte potete ancorare a sud di Majors. Se vi piace il golf, potete invece ancorare a Oualie Beach e giocare al Four Seasons. Se vi trovate lì tra il 17 dicembre e il 3 gennaio, potrete partecipare ai festeggiamenti del Carnevale che si svolgono a St Kitts.

6Giorno

Non potete tralasciare una visita di qualche giorno alla splendida St Barts, dove VIP internazionali vengono a trascorrere le vacanze e dove potrete trovare spiagge incontaminate, ristoranti di lusso e negozi di abbigliamento. Tra le famose località turistiche dell’isola, c’è Anse des Flamands, con una bella spiaggia, un ottimo ristorante e un centro equestre per chi non può rinunciare a una passeggiata a cavallo. St Barts è anche un luogo ideale per le immersioni subacquee e lo snorkeling, vi si possono avvistare squali nutrice, aragoste e tantissime conchiglie bellissime.

7Giorno

Il decimo giorno potete partire per Anguilla, la più settentrionale delle isole Leeward, con favolose spiagge di sabbia bianca, ottimo cibo, e gente accogliente e cordiale. Ancorate a Crocus Bay per la notte e durante il giorno visitare le Prickley Pear Cays, un paio di isole disabitate con abbondante e vivace vita marina e tantissimi uccelli.

8Giorno

Salutata Anguilla, potete scendere a St Maarten per un po’ di shopping e un buon pranzo. Sul lato orientale della baia di Grand Case, troverete un’ampia spiaggia di sabbia bianca, dove nuotare e fare snorkeling. Prima di salutare le Leeward definitivamente, potrete godervi passeggiata al tramonto e una cena in uno dei tanti ristoranti con vista panoramica sulla baia. Il giorno dopo sbarcate a Port de Plaisance.

Itinerario personalizzato

Grazie alla nostra esperienza e conoscenza del territorio, siamo in grado di preparare degli itinerari personalizzati in base alle preferenze del cliente. Una volta scelta l’imbarcazione saremmo lieti di poter proporre diverse soluzioni e di farvi conoscere tutte le perle nascoste.

Contattaci

Yacht a noleggio in evidenza

Vedi tutti gli yachts
FAR AND WIDE

FAR AND WIDE

Southern Wind


  • 30.2m/99.1ft
  • 8
  • 4
  • 4
  • 2007
Prezzo settimanale
€ 46,000 - 50,000 + Iva + Spese
ENJOY

ENJOY

Raphael Yachts


  • 24.00m/78.7ft
  • 9
  • 4
  • 4
  • 2012
Prezzo settimanale
€ 30,000 - 34,000 + Iva + Spese
THUMPER

THUMPER

Sunseeker


  • 40.05m/131.4ft
  • 10
  • 5
  • 9
  • 2014
Prezzo settimanale
€ 155,000 - 165,000 + Iva + Spese
LUCKY

LUCKY

Sanlorenzo


  • 24.6m/80.7ft
  • 8
  • 4
  • 3
  • 2020
Prezzo settimanale
€ 46,000 - 49,000 + Iva + Spese
ETHNA

ETHNA

Ferretti Yachts


  • 30m/98.4ft
  • 12
  • 5
  • 5
  • 2008
Prezzo settimanale
€ 55,000 - 68,000 + Iva + Spese
BEYOND

BEYOND

Pershing


  • 25.55m/83.8ft
  • 9
  • 4
  • 3
  • 2019
Prezzo settimanale
€ 57,000 - 69,000 + Iva + Spese
ADEA

ADEA

Sunreef


  • 18.30m/60.0ft
  • 8
  • 4
  • 3
  • 2017
Prezzo settimanale
€ 19,700 - 26,000 + Iva + Spese